02 / 897 34 930

Lun - Venh09 - 18

Attualmente non disponibile

Aknicare Sun Protezione Solare Per Pelle Acneica SPF30 Crema 50ml

Crema 50ml
14,52 17,50
Questo prodotto è disponibile
14,52
-18%
Prezzo in farmacia: 17,50 Risparmi: -2,98
Aknicare Sun Protezione Solare Per Pelle Acneica SPF30, Crema 50 ml. Emulsione dalla texture fine e leggera ideale per la protezione della pelle acneica e seborroica, con filtri solari in grado di ridurre l'incidenza delle radiazioni ultraviolette sia di tipo UVA che UVB.

Aknicare Sun - Protezione Solare Per Pelle Acneica SPF30


Dispositivo medico CE 0373 di classe IIa.
Emulsione fine e leggera per la protezione della pelle acneica e seborroica, con filtri solari in grado di diminuire l'incidenza delle radiazioni ultraviolette sia di tipo A che B. E' indicata per prevenire ed attenuare l'acne durante la stagione soleggiata o quando l'irraggiamento ultravioletto è di rilevante intensità.

Modalità d'uso
Applicare massaggiando delicatamente sino a completo assorbimento. Si consiglia di ripetere l'applicazione ad intervalli di 2 ore.

Componenti
Trietilcitrato, etil linoleato; GT peptide-10; filtri UVA e UVB.

Formato
Tubo 50 ml

Cod. E6

Marca Aknicare
Formato Crema
Tipo di prodotto Protezione solare
Prodotti solari Viso e corpo
Fascia d'età Per adulti
Fattore di protezione Medio
Colorato? not available
Secco al tatto not available
Adatto alla pelle grassa available
Adatto alle pelli sensibili available
Filtri minerali not available
Resistente all'acqua not available
Senza parabeni available
Senza profumo available
Applicare su pelle umida not available
Antisabbia not available

Domande frequenti

sul Aknicare Sun Protezione Solare Per Pelle Acneica SPF30

Il nostro corpo produce vitamina D mediante l'esposizione al sole. La protezione solare, invece, protegge la pelle dai raggi solari UV. Per questo motivo, l'applicazione della protezione solare non è correlata ad una carenza di vitamina D. 


La carenza di vitamina D è più comune nelle pelli a tonalità scura d'estate mentre in inverno negli anziani e nelle persone meno mobili. 

Un'esposizione quotidiana di 15-30 minuti sulle parti del corpo nude è sufficiente per un buon equilibrio di vitamina D nel corpo. 

Hai una carenza di vitamina D? L'esposizione non protetta al sole non è l'opzione migliore perché aumenta il rischio di patologie della pelle, tra cui il melanoma. Contatta il medico di fiducia per un consiglio personalizzato.


L'assunzione di alcuni farmaci può rendere la pelle più sensibile alla luce del sole, aumentando il rischio di scottature. Tra questi, quelli che più frequentemente possono causare effetti collaterali a livello cutaneo sono:

  • Antibiotici (minociclina, doxiciclina, ciprofloxacina, norfloxacina, ofloxacina, penicilline);
  • Farmaci antinfiammatori (ketoprofene, nimesulide) e rimedi per l'acne (perossido di benzoile, isotretinoina, tretinoina, trifarotene);
  • Neurolettici (Imipramina)
  • Farmaci cardiovascolari (amiodarone)
  • Diuretici (Idroclorotiazide)
  • Alcuni contraccetivi orali
Durante il trattamento con questi medicinali, e anche per qualche tempo dopo, si dovrebbe evitare qualsiasi esposizione al sole e utilizzare esclusivamente una protezione solare a SPF 50+. 
Controlla sempre il foglietto illustrativo e contattaci per un consiglio personale.

  • Utilizzare un fattore di protezione solare sufficientemente alto, minimo SPF30;
  • Applicare la protezione sulla pelle pulita ed asciutta, da 30 a 60 minuti prima di esporsi al sole;
  • Riapplicare il solare ogni 2 ore e dopo ogni bagno o forte sudorazione;
  • Evitare il sole in estate nella fascia oraria tra le 11:00 e le 15:00
  • Evitare l'esposizione intensa al sole, specialmente nei bambini;
  • Indossare occhiali da sole e accessori per proteggere la testa e il cuoio capelluto.

Apri la finestra della chat

Hai un'altra domanda?

Il nostro team di esperti è al tuo servizio.

Scopri le ultime recensioni su Aknicare Sun Protezione Solare Per Pelle Acneica SPF30