02 / 897 34 930

Lun - Venh09 - 18

Attualmente non disponibile

Boiron Betulla Pubescens Macerato Glicerico Liquido 60ml

Liquido 60ml
11,15 15,70
Questo prodotto è disponibile
11,15
-29%
Prezzo in farmacia: 15,70 Risparmi: -4,55
Boiron Betulla Pubescens Macerato Glicerico 60ml. Rimedio tradizionalmente utilizzato in omeopatia per le proprietà diuretiche e depurative.

Boiron Betulla Pubescens Macerato Glicerico


Descrizione
Rimedio tradizionalmente utilizzato in omeopatia per le proprietà diuretiche e depurative. 
Infatti, favorendo la diuresi facilita l’eliminazione dell'acqua e delle sostanze in eccesso, accumulate nell’organismo, come il colesterolo e gli acidi urici. Sempre per queste capacità diuretiche e depurative, risulta anche essere un ottimo rimedio omeopatico per la cellulite.
Per uso interno l'estratto idroalcolico è impiegato contro:
- Gotta
- Reumatismi
- Ipercolesterolemia
- Ipertensione
- Ritenzione idrica
- Calcoli renali
L'effetto diuretico agisce anche in maniera preventiva rispetto alla formazione di renella e diventa una sorta di "lavaggio” antisettico nelle affezioni delle vie urinarie.

I macerati glicerici sono delle preparazioni liquide che hanno come punto di partenza le gemme delle piante, le quali sono lasciate macerare qualche giorno in acqua/alcol/glicerina e i loro principi attivi si trasferiscono dalla pianta al liquido ed abbiamo il macerato glicerico. 

Modo d'uso
Si consiglia di assumere 30-40 gocce per un massimo di 3 volte al giorno, non superando quindi le 120 gocce giornaliere di questo prodotto.
E' comunque sempre buona abitudine chiedere una posologia più dettagliata e “personale” al proprio medico o al proprio omeopata, che saprà consigliare uno schema posologico sicuramente più specifico.

Formato
Flacone contagocce da 60ml.

Marca Boiron
Formato Liquido
Tipo di prodotto Omeopatia
Parola chiave Depurativo, Omeopatico, Diuretico

Domande frequenti

sul Boiron Betulla Pubescens Macerato Glicerico

La differenza tra macerato glicerico e tintura madre risiede nel fatto che nel macerato glicerico viene utilizzata la parte embrionale delle piante fresche (gemme, boccioli, giovani getti) da cui il nome “gemmoderivati” mentre nella tintura madre si usano parti già mature della pianta (foglie, fiori, radici, cortecce, semi, resine).Differente è anche il tipo di solvente utilizzato per la macerazione: per le tinture madri viene impiegata una miscela di alcool ed acqua mentre per i gemmoderivati viene utilizzata una miscela di alcool e glicerina e viene effettuata una successiva diluizione con una miscela di acqua, alcool e glicerina. 

Apri la finestra della chat

Hai un'altra domanda?

Il nostro team di esperti è al tuo servizio.

Scopri le ultime recensioni su Boiron Betulla Pubescens Macerato Glicerico