02 / 897 34 930

Lun - Venh09 - 18

Scrivi in chat

22-06-2022 | Problemi Cardiaci

Sovrappeso e patologie

Quali sono i rischi di una condizione di sovrappeso?
E’ stato dimostrato che la presenza di grasso addominale è direttamente proporzionale al rischio di patologie a carico del sistema cardiovascolare. Un eccesso di grasso a livello della pancia comporta infatti tutta una serie di rischi per la salute. Ridurre la quantità di grasso della pancia, significa quindi ridurre il rischio di importanti problemi di salute, talvolta anche molto pericolosi. Leggi questo articolo per saperne di più!

Sovrappeso e obesità? Ecco le principali condizioni patologiche a cui si può andare incontro:

Diabete di tipo 2 
Spesso chi è in sovrappeso, conduce una dieta ad alto contenuto di zuccheri, pertanto tra le conseguenze più comuni correlate all’eccesso di grasso addominale c’è la comparsa del diabete di tipo 2. Quando si soffre di diabete di tipo 2, l'organismo non risponde più alla presenza di insulina, nonché l’ormone che regola i nostri livelli di zuccheri nel sangue (glicemia). Oltre all'ereditarietà e all'età, le cause principali del diabete di tipo 2 sono tutte legate a uno stile di vita non sano. Il fumo, i cibi poco salutari e ricchi di zuccheri, l'obesità e il poco esercizio fisico aumentano il rischio di questa forma di diabete. 

Aumento della pressione sanguigna
Quando il grasso addominale è eccessivo, si corre anche il rischio di un aumento della pressione sanguigna. Un periodo prolungato di aumento della pressione arteriosa comporta a sua volta altre conseguenze per la salute, come l'aumento del rischio di infarto, ictus e insufficienza cardiaca.

Aumento del colesterolo e rischio di ostruzione delle arterie
Una dieta ad alto contenuto di grassi può causare un aumento del colesterolo “cattivo” LDL, il quale, accumulandosi in corrispondenza dei vasi sanguigni, può causare la formazione di una placca ateromasica e quindi aumentare il rischio di malattie cardiovascolari.

Mobilità ridotta
L'eccesso di grasso addominale può anche ridurre la mobilità. Il peso extra del grasso in eccesso esercita una maggiore pressione sulle articolazioni, come le ginocchia, ma anche causare mal di schiena e dolore alle anche. Questo rende gli spostamenti molto più difficili e a volte più dolorosi e sarà anche più complicato fare abbastanza esercizio fisico, lo stesso che aiuterebbe a perdere peso.

Qualità del sonno
L'eccesso di grasso influisce anche sul funzionamento degli ormoni dell'organismo. Questi ormoni determinano in parte come ci si sente e quanto si dorme bene. Inoltre, un livello di zucchero nel sangue instabile, può anche disturbare il sonno. 

Prevenire è meglio che curare
Perdere grasso a livello addominale è indispensabile per prevenire l’insorgenza di molte patologie che potrebbero mettere a rischio la propria vista, per questo è importante migliorare il proprio stile di vita, facendo attenzione anche alle vostre abitudini alimentari. A tal fine, è necessario seguire una dieta sana ed equilibrata, associata a una sufficiente attività fisica.
Rivolgiti ai nostri Farmacisti per qualsiasi dubbio o consiglio!